La FGU presenta formale disdetta del CCNL in scadenza

In attesa della convocazione del tavolo  la Federazione invia la piattaforma contrattuale all´Aran

mercoledì 4 luglio 2018
La Federazione Gilda-Unams scalda i motori in vista del prossimo rinnovo contrattuale. Con una comunicazione ufficiale inviata al Dipartimento della Funzione Pubblica, al presidente dell´Aran, Sergio Gasparrini, e al ministro dell´Istruzione, Università e Ricerca, Marco Bussetti, il coordinatore nazionale della FGU, Rino Di Meglio, ha presentato disdetta formale del CCNL 2016/2018 sottoscritto il 19 aprile scorso e in scadenza alla fine dell´anno.

In attesa della convocazione del tavolo, prossimamente la FGU invierà all´Aran la piattaforma che presenterà in sede di contrattazione e i cui punti principali sono: difesa della libertà di insegnamento, lotta all´impiegatizzazione e alla burocratizzazione della professione docente, istituzione di un´area contrattuale separata, incremento delle risorse da destinare all´aumento stipendiale ed equiparazione di tutti i diritti dei docenti assunti a tempo determinato con quelli di ruolo.

Roma, 4 luglio 2018
Ufficio stampa Gilda degli Insegnanti

Allegati

Sorgente: La FGU presenta formale disdetta del CCNL in scadenza

Related Posts

Il ruolo dell’insegnante nella scuola della società liquida
“Scuola messa ko da autonomia e legge 107, serve inversione di rotta”
Rapporto Ocse: tutoraggio e part-time per svecchiare corpo docente