Fridays for future, su sciopero i docenti decidano in autonomia

In merito alla mobilitazione indetta per il 27 settembre

mercoledì 25 settembre 2019
Le iniziative di sensibilizzazione sul tema della tutela ambientale, soprattutto quelle rivolte alle nuove generazioni, rivestono grande importanza. La Gilda degli Insegnanti, quindi, invita tutti i docenti ad apportare il proprio contributo, promuovendo momenti di informazione, riflessione e dibattiti con gli studenti riguardo i cambiamenti climatici e le loro ripercussioni.

In merito alla mobilitazione indetta per il 27 settembre in occasione del 3° Global Strike “Fridays for Future”, la Gilda degli Insegnanti, nel pieno rispetto delle diverse opinioni sullo strumento dello sciopero, lascia liberi i propri iscritti di decidere se aderire o meno.

Roma, 25 settembre 2019
UFFICIO STAMPA GILDA INSEGNANTI

Sorgente: Fridays for future, su sciopero i docenti decidano in autonomia

Related Posts

Bonus merito, Di Meglio: abolirlo e destinarne i fondi agli stipendi
Assegnazioni provvisorie, Gilda: serve pianificazione più efficiente
Educazione civica, Gilda: bene rinvio, ora correggere le criticità