Convenzione Gilda Torino – CAF E Patronato ACLI

Premesse:

 

  • L’Agenzia delle Entrate metterà a disposizione dei contribuenti il modello precompilato entro il 15 aprile 2016. Il modello NON verrà spedito a casa, ma sarà scaricabile dal sito dell’Agenzia delle Entrate. Lavoratori pubblici, dipendenti e pensionati potranno quindi consultare il proprio 730 precompilato
  • Il termine ultimo per la consegna della dichiarazione dei redditi è previsto, salvo proroghe, per il 7 luglio
  • Dal 15 aprile al 7 luglio i contribuenti potranno consegnare la dichiarazione dei redditi scegliendo il “fai da te” oppure affidandosi alla competenza di uno dei nostri uffici CAF ACLI.
  • Da quest’anno, i modelli 730, presentati online o tramite sostituto d’imposta, che riportano modifiche tali da incidere sulla determinazione del reddito o dell’imposta, verranno sottoposti a controllo preventivo sia nel caso in cui riportino elementi di incoerenza rispetto ai criteri fissati dall’Agenzia delle Entrate (tali criteri saranno stabiliti con un apposito provvedimento emanato dall’Agenzia), sia che riportino un rimborso superiore a 4.000 euro.

 

  • Il CAF ACLI Srl è rappresentato, in Provincia di Torino, solo ed esclusivamente dalla scrivente Società Acli Torino Service Srl;

 

  • ACLI TORINO SERVICE è presente sul territorio dell’Area Metropolitana di Torino in 18 sedi zonali (cfr. allegato)

 

  • Per rivolgersi a CAF ACLI è necessario compilare una delega per accedere alla dichiarazione dei redditi precompilata messa a disposizione dall’Agenzia delle Entrate e prenotare un

 

  • Ai sensi della Legge 413/91 e successive modificazioni, i sostituti d’imposta NON sono più tenuti ad erogare il servizio di assistenza fiscale ai propri dipendenti, come avveniva in

 

  • Acli Torino Service Srl, per applicare le condizioni di favore che sono concordate prima dell’inizio della campagna fiscale 2015, deve obbligatoriamente essere in possesso di un contratto che, senza prevedere rapporti esclusivi, giustifichi la diminuzione delle tariffe ordinarie nei confronti di determinate categorie di contribuenti;

 

ACLI TORINO SERVICE, a fronte di ogni singola dichiarazione, s’impegna a:

  • Controllare la documentazione presentata
  • Compilare il modello 730
  • Confrontare e controllare con la dichiarazione predisposta dall’AdE
  • Apporre i visti di conformità
  • Conservazione digitale di tutta la documentazione presentata
  • Stampare i modelli 730 – nonché i modelli 730/2 730/3 730/4
  • Conservazione a termini di legge della copia cartacea sottoscritta dal contribuente
  • Comunicare il risultato contabile ai Sostituti d’Imposta e al Ministero delle Finanze
  • Gestire rapporto con Agenzia delle Entrate per qualunque accertamento o richiesta di documentazione

 

I nostri operatori, verificano la correttezza dei dati e della documentazione, respingendo denunce che evidenziano carenze o difformità nella documentazione prodotta;

Tutte le pratiche elaborate sono coperte da polizza assicurativa e, in caso di errori nelle dichiarazioni trasmesse, CAF ACLI sarà direttamente ed integralmente responsabile e provvederà, a norma e nei tempi di legge, a corrispondere  al versamento dell’importo dell’imposta, della sanzione e degli interessi dovuti a causa di errore materiale nel rilascio del visto di conformità.

 Convenzione 2015 ACLI – GILDA DEGLI INSEGNANTI:

 Acli Torino Service erogherà il servizio di raccolta e consulenza alla compilazione delle dichiarazioni redditi 2015 (730/2016 – redditi 2015) presso le diverse sedi territoriali di CAF e Patronato Acli (cfr. allegato).

I Vs. iscritti e collaboratori potranno rivolgersi al ns. Contact Center chiamando il nr. unico 011/5712.760, scrivendo alla casella di posta prenota.caf@gmail.com, oppure accedendo all’apposita pagina del sito www.cafaclitorino.it/richiesta‐di‐ prenotazione per informazioni e per prenotare il giorno, l’orario e la sede per la presentazione della propria dichiarazione dei redditi e dei propri familiari diretti (coniuge o convivente, madre, padre, figli, fratelli, sorelle).

Le tariffe agevolate sono riservate iscritti GILDA, collaboratori e soci (l’esibizione di un documento comprovante lo status sarà necessaria – es. Tessera Amica Card in corso di validità e/o lettera d’iscrizione) ed ai loro parenti conviventi.

 Pertanto, gli iscritti GILDA e loro familiari diretti avranno la possibilità di accedere ai ns. servizi in convenzione e saranno riconosciute loro le seguenti tariffe di favore:

 

MODELLO 730/2016 – Redditi 2015

 

Tipologia Dichiarazione Tariffa in Convenzione
Compilazione Mod. 730 dichiaraz. singola € 35,00
Compilazione Mod. 730 dichiaraz. congiunta € 60,00
Consulenza per denuncia singola predisposta dal Contribuente € 25,00
Consulenza per denuncia congiunta predisposta dal Contribuente € 50,00

 

 

MODELLO UNICO PF 2015 – Redditi 2015

 

Tipologia Dichiarazione Tariffa in Convenzione
Elaborazione Mod. Unico PF 2014 € 60,00
Compilazione Mod. Unico PF 2014 solo Quadro RW o altri Quadri singoli € 25,00
Solo trasmissione telematica Mod. Unico PF 2014 € 20,00

 

 

ELABORAZIONE IMU‐TASI 2015

 

Tipologia Dichiarazione Tariffa in Convenzione
Elaborazione IMU fino a 4 immobili (acconto + saldo) € 15,00
Elaborazione TASI fino a 4 immobili (acconto + saldo) € 15,00
IMU/TASI Dal 5° e per ciascun immobile successivo (acconto + saldo) € 2,00

 

Oltre ai servizi legati alla campagna fiscale 730 e UNICO 2014 di cui ai punti A. e B. precedenti, Acli Torino Service, mette a disposizione dei Vs. collaboratori tutta la gamma di servizi di assistenza e consulenza fiscale quali:

 

  • Modello ISE / ISEE / ISEU
  • Bonus energia e gas
  • Gestione Contratto di Lavoro Domestico
  • Servizio Locazioni
  • Servizio Successioni

 

 Per ogni ulteriore informazione e per concordare gli aspetti organizzativi in merito alle modalità ed ai tempi di erogazione dei servizio, è possibile fare riferimento alla Sig.ra Paola Cerrato, Responsabile del Servizio Fiscale, al numero 011.57.12.730 e‐mail paola.cerrato@acli.it.

 

SEDI ZONALI DI CAF e PATRONATO ACLI nella Provincia di Torino.

 

TORINO CITTA’                                                                                                      

SEDE PROVINCIALE ‐ Via Perrone, 3 bis/A BARRIERA di MILANO ‐ C.so Palermo, 116/a LINGOTTO ‐ Via Nizza, 369/e

MIRAFIORI ‐ C.so U. Sovietica, 314

VANCHIGLIA ‐ C.so Cadore, 20 int. 8 ‐ c/o Poliservizi “Michele RUA”

TORINO SOCIAL POINT ‐Via dei Quartieri 6/L ‐ Servizi per Cittadini Stranieri Immigrati

 

 

IN PROVINCIA DI TORINO

BORGARETTO BEINASCO ‐ Piazza Kennedy, 37 ‐ c/o Ufficio per il Cittadino

BORGARO TORINESE ‐ Via Lanzo, 175

CARMAGNOLA ‐ Via Donizetti, 43 CHIERI ‐ p.ZA Trieste 2/A CHIVASSO ‐ Via Italia, 10

IVREA ‐ C.so Nigra, 64 NICHELINO ‐ Via Giusti, 22 PINEROLO ‐ Piazza Garibaldi, 15 RIVAROLO C.SE ‐ C.so Italia, 19 RIVOLI ‐ Via Gili, 1

SETTIMO TORINESE ‐ Via Regio Parco, 24

VENARIA ‐ Viale Buridani, 11/2

 

 

 

 

Allegati