Di Meglio a Bussetti: “Abrogazione Buona Scuola sia primo impegno”

Dichiarazione del coordinatore nazionale della Gilda degli Insegnanti in merito alla nomina del nuovo responsabile dell´Istruzione

 

venerdì 1 giugno 2018
“Al neo ministro Marco Bussetti rivolgiamo i nostri migliori auguri di buon lavoro auspicando che, coerentemente con gli impegni assunti dalla coalizione che lo ha espresso, si provveda in tempi rapidi ad abrogare la riforma della Buona Scuola”.

È quanto dichiara Rino Di Meglio, coordinatore nazionale della Gilda degli Insegnanti, in merito alla nomina del nuovo responsabile dell´Istruzione.”La legge 107/2015 ha inciso in maniera profondamente negativa sulla scuola – sottolinea Di Meglio – e adesso, con questo cambio del Governo, ci auguriamo di assistere finalmente alla cancellazione degli aspetti più deleteri di quello che la Gilda non ha esitato a definire sin dal primo momento un obbrobrio giuridico”.

“Speriamo di incontrare presto il nuovo inquilino di viale Trastevere e – conclude il coordinatore della Gilda – di instaurare un dialogo il più possibile proficuo per il bene e nell´interesse di tutto il mondo della scuola”.

Roma, 1 giugno 2018
Ufficio stampa Gilda degli Insegnanti

Allegati

Related Posts

Utilizzazioni e assegnazioni provvisorie, sintesi delle novità
Utilizzi e assegnazioni, le date ufficiali
La FGU presenta formale disdetta del CCNL in scadenza