Concorso docenti abilitati, le aggregazioni territoriali

Reso noto l´accorpamento interregionale delle procedure per le classi di concorso/posti di sostegno con un numero esiguo di candidati

venerdì 13 aprile 2018
Con avviso pubblicato in data odierna in Gazzetta Ufficiale 4a Serie Speciale – Concorsi ed Esami, il Miur ha reso noto l´aggregazione territoriale delle procedure relative a classi di concorso/posti di sostegno con numero esiguo di candidati (art. 2 comma 2 del bando).

Nell´allegato 1 vengono riportate, distintamente per classi di concorso/posti di sostegno, tutte le procedure che non hanno avuto aggregazioni territoriali , ossia quelle in cui la regione di presentazione della domanda di partecipazione al concorso coincide con quella di svolgimento della prova orale.

Nell´allegato 2 sono, invece, riportate le aggregazioni territoriali, ossia le procedure distinte per classi di concorso o tipologia di posto che sono state aggregate, per l´esiguità delle domande, a regione diversa da quella indicata nella domanda di partecipazione.

L´USR della regione in cui si svolgerà la prova orale sarà responsabile della intera procedura e dell´approvazione delle graduatorie di merito.

Allegati

Related Posts

Sostegno, on line il decreto di avvio dei corsi di specializzazione
Maturità, pubblicata la circolare sulle simulazioni delle prove
La dichiarazione del ministro