Concorso docenti abilitati, le aggregazioni territoriali

Reso noto l´accorpamento interregionale delle procedure per le classi di concorso/posti di sostegno con un numero esiguo di candidati

venerdì 13 aprile 2018
Con avviso pubblicato in data odierna in Gazzetta Ufficiale 4a Serie Speciale – Concorsi ed Esami, il Miur ha reso noto l´aggregazione territoriale delle procedure relative a classi di concorso/posti di sostegno con numero esiguo di candidati (art. 2 comma 2 del bando).

Nell´allegato 1 vengono riportate, distintamente per classi di concorso/posti di sostegno, tutte le procedure che non hanno avuto aggregazioni territoriali , ossia quelle in cui la regione di presentazione della domanda di partecipazione al concorso coincide con quella di svolgimento della prova orale.

Nell´allegato 2 sono, invece, riportate le aggregazioni territoriali, ossia le procedure distinte per classi di concorso o tipologia di posto che sono state aggregate, per l´esiguità delle domande, a regione diversa da quella indicata nella domanda di partecipazione.

L´USR della regione in cui si svolgerà la prova orale sarà responsabile della intera procedura e dell´approvazione delle graduatorie di merito.

Allegati

Related Posts

Utilizzazioni e assegnazioni provvisorie, sintesi delle novità
Utilizzi e assegnazioni, le date ufficiali
La FGU presenta formale disdetta del CCNL in scadenza